Solar Grid-Connected Residential Systems

Un sistema fotovoltaico non comporta di certo un investimento da poco, ma vale comunque la pena investire quando lo si fa nel futuro del nostro pianeta. Un dato di fatto riconosciuto dal Governo Tedesco che ha promulgato la Legge sull'Energia Rinnovabile (EEG) che stabilisce condizioni tali per cui ai proprietari di sistemi di energie rinnovabili spetta una cosiddetta tariffa feed-in per un periodo di 20 anni.

Allo scopo di aumentare drasticamente nei prossimi anni la percentuale dell'energia rinnovabile rispetto al volume totale dell'energia prodotta, la legge EEG impone agli operatori della rete energetica di consentire l'immissione dell'elettricità prodotta dai sistemi fotovoltaici nella rete stessa e di pagare un compenso ai proprietari di sistemi di energie rinnovabili quando l'energia così prodotta viene venduta al servizio pubblico. L'importo della tariffa dipende dall'anno di costruzione e dalla tipologia del sistema. I tanti successi di cui è costellata la storia dello sviluppo del fotovoltaico in Germania al riguardo parlano da soli.

Ed è per questo che molti altri paesi europei (come ad esempio l'Austria, la Francia, la Grecia, l'Italia o la Spagna) hanno introdotto tariffe feed-in simili per l'energia immessa nella rete del servizio pubblico.
Inoltre esistono diversi programmi promozionali che offrono prestiti a condizioni particolarmente favorevoli a coloro che intendono investire nei sistemi fotovoltaici.
Tali iniziative fanno dei sistemi ad energia solare una prospettiva di investimento sicura e lucrativa.

Scroll to top